Mediobanca utile trimestrale


Mediobanca utile trimestrale

Mediobanca ha archiviato il primo trimestre dell’esercizio 2016-2017 con una crescita sia degli utili che dei ricavi.

Mediobanca risultati trimestrali

Mediobanca chiude i tre mesi con un utile in aumento dell’11 per cento a 270,7 milioni di euro, superando le attese degli analisti.

I ricavi dell’istituto bancario risultano in aumento del 4 per cento a quota 526 milioni di euro. Si tratta del miglior risultato trimestrale dall’esercizio del 2008.

Il margine di interesse è cresciuto nel periodo del 4 per cento a quota 314 milioni di euro.

Mediobanca stime esercizio 2016-2017

Il risultato operativo registra un incremento del 16 per cento a quota 226,9 milioni di euro mentre le rettifiche di valore su crediti diminuiscono del 24,8 per cento a 86,8 milioni di euro.

Per quanto riguarda le singole divisioni della banca, il comparto wholesale banking ha chiuso il trimestre un utile in rialzo del 32,1 per cento a 22,2 milioni di euro mentre le masse gestite nel private banking sono aumentate del 4 per cento toccando i 19,3 miliardi di euro. In crescita anche le masse amministrate del 9 per cento a 9,7 miliardi di euro.

Le stime per l’esercizio in essere saranno influenzate da un quadro macroeconomico che risulta ancora piuttosto instabile.

Soddisfazione è stata comunque espressa dal management della banca per i buoni conti trimestrali.

Continua: Mediobanca boom utili





Lascia una risposta