Pneumatici invernali perché usarli


 Pneumatici invernali perché usarli

Forse non tutti sono a conoscenza che al di sotto dei 7°C di temperatura qualsiasi pneumatico estivo, anche il migliore, perde progressivamente le sue doti di aderenza al suolo, andando pertanto a compromettere la stabilità e il comportamento del veicolo in frenata. Ecco perché conviene usare gli pneumatici invernali in determinate condizioni atmosferiche.

Pneumatici invernali vantaggi

Gli pneumatici invernali una volta montati sulla propria vettura durante la stagione fredda, permettono di guidare anche con condizione climatiche avverse, senza necessità di montare le catene. In questo modo viene assicurato un maggior controllo del veicolo nella eventualità di pioggia e neve.

Le gomme invernali sono infatti prodotte ricorrendo a mescole speciali appositamente studiate per essere impiegate a basse temperature. Sono inoltre dotate di un battistrada il cui disegno è stato testato per ridurre il fenomeno dell’aquaplaning e dello spazio di frenata fino al 20% rispetto agli pneumatici estivi.

Gli pneumatici invernali si riconoscono facilmente in quanto sul fianco riportano la sigla M+S (Mud&Snow > Fango&Neve) e un simbolo di una montagna con il tradizionale fiocco di neve.

 Pneumatici invernali perché usarli

Ecco perché quando la temperatura scende al di sotto dei 7°C, ricorrere agli pneumatici invernali si traduce in una maggiore sicurezza e un migliore controllo del veicolo.

Pneumatici invernali prestazioni

Gli pneumatici invernali sono la soluzione ideale su asfalti bagnati e innevati, o in caso di asciutto ma con temperatura esterna piuttosto bassa. Le mescole specifiche adottate assicurano il massimo grip, contrastando il pericolo di aquaplaning.

Quest’ultimo è un fenomeno che si verifica molto spesso quando l’asfalto è molto bagnato, causa di perdita di aderenza al suolo e provocando una sorta di “galleggiamento” del veicolo. Il motivo è dovuto al battistrada che non è capace di espellere tempestivamente l’acqua.

 Pneumatici invernali perché usarli

pneumatici invernali assicurano pertanto migliori prestazioni, un elevato livello di trazione, una maggiore stabilità dei veicolo ed una più efficiente frenata.

Per tale motivo si consiglia di montarli con il sopraggiungere della stagione invernale. Ricordiamo che per la legge italiana sono equiparati alle catene, con il vantaggio di un comfort di guida nettamente superiore.

Sono diversi i gommisti specializzati  a ritenere inoltre che alternando l’utilizzo degli pneumatici estivi con quelli invernali, oltre a accrescere la sicurezza in differenti condizioni ambientali, viene aumentata la resa chilometrica complessive delle gomme, traducendosi dunque anche in un vantaggio per il proprio portafogli.

I pneumatici invernali consentono di viaggiare sempre in tutta tranquillità anche a seguito di repentini cambiamenti delle condizioni climatiche.

Continua: Pneumatici invernali





Lascia una risposta